7 Cereali per 7 Giorni

cereali

La scuola che si rifà al pensiero di Rudolf Steiner rintraccia una stretta correlazione tra le proprietà e l’utilizzo dei cereali e i giorni della settimana, nella misura in cui ognuno di questi è influenzato e connesso al proprio corpo celeste di riferimento.

L’Antroposofia, la scienza dell’uomo, di cui Steiner è pioniere, considera l’azione del cibo come qualcosa che ha risvolto a livello corporeo ma anche animico e spirituale. In questa corrente di pensiero, in generale, il giusto apporto di cereali integrali promuove integrità, resistenza, solidità e salute.

Il cereale, anche come pianta, ha un significato importante in Antroposofia, infatti la spiga del cereale è interpretata come fosse un’antenna che connette con il cosmo.

Il numero 7, invece, è un numero strettamente associato alla completezza.

7 sono, infatti, i giorni della settimana (e della creazione secondo la Bibbia), sono anche le meraviglia del mondo, i vizi e le virtù capitali, i chakra, le note musicali, i colori dell’arcobaleno.

pianeti
pianeti sole
Domenica
FRUMENTO

La domenica è convenzionalmente il primo giorno della settimana, associato al cereale Frumento e al Sole, non a caso in inglese la domenica è Sunday.

Il Frumento è simbolo per eccellenza dell’oro solare, contiene tutte le sostanze vitali. Porta armonia e sostiene i processi del sistema nervoso.

pianeti luna
Lunedì
RISO

Il lunedì è giorno legato al riso, il cereale più consumato al mondo, legato all’acqua, basti pensare alla sua coltivazione nelle risaie, come la luna che governa le maree, espelle i liquidi evitandone il ristagno, depura e dà lucidità mentale e capacità di giudizio in un giorno dedicato alla programmazione.

pianeti marte
Mercoledì
ORZO

Il martedì è il giorno di Marte, dio della Guerra, ed è associato al cereale orzo, ricco di fosforo, agisce sul sistema nervoso e sui tessuti connettivi. Dona vigore e carica in un giorno segnato da coraggio e intraprendenza. L’orzo era la base di tantissimi piatti dei guerrieri spartani dell’antica Grecia.

pianeti mercurio
Mercurio
MIGLIO

Il mercoledì è associato a Mercurio (guaritore e medico) e al cereale miglio: nutriente, rivitalizzante, curativo, è ricco di silicio e svolge un’azione benefica sulla pelle e sugli organi di senso, di comunicazione con il mondo esterno.

pianeti giove
Giovedì
SEGALE

Il giovedì è giorno di Giove e della segale, un cereale possente ma equilibrato, che ha un indice glicemico inferiore agli altri cereali: stimola le forze vitali, nutre testa e influisce sul fegato, cuore e polmoni, donando potenza muscolare, resistenza ed energia, che si rispecchiano nella saggezza e nella maestosità di Giove.

pianeti venere
Venerdì
AVENA

Il venerdì è giorno di Venere e del cereale Avena, legata alle forze vitali eteriche femminili, è nutriente e mineralizzante, indicata per chi svolge attività fisica o intellettuale. Stimola la tiroide, è diuretica e aiuta lo sviluppo dei bambini.

pianeti saturno
Sabato
MAIS

Il sabato, è giorno di Saturno (non a caso in inglese Saturday) e del cereale mais: cereale privo di glutine, è un moderatore della tiroide, rallenta scambi e ossidazione. Rispecchia la moderazione dell’ultimo giorno della settimana, dedicato ai bilanci, alla riflessione e alla meditazione.

Ritrovare la connessione con le nostre tradizione e con scienze legate al cosmo, attraverso la riscoperta di grani origniari, non modificati, favorisce la varietà nell propria dieta e valorizza una ricchezza misurabile dai frutti che la terra ci offre.

Cultura Alimentare

Ritrovare la connessione con il territorio (e con le sue radici): la storia di Sandra e Viviano

Mentre il mercato bio si trasforma, così come le abitudini dei consumatori italiani, c’è ancora chi va controcorrente per proporre un’idea di alimentazione radicata nel territorio, nelle ricette di una volta, nel cibo di qualità. Quali sono le sfide, in questo percorso? Quali le vittorie? Ce lo racconta Sandra, dalla sua pioneristica azienda biologica dell’Altipiano di Loro Ciuffenna, in Toscana.